Alzamantes

Biografia

Format spettacolo

Sonoritá tradizionali italiane ed europee
riproposte in un format rock, unico e inconfondibile.

Il sound moderno e travolgente arricchisce un repertorio etnomusicale vastissimo che spazia dalle pizziche salentine alle gighe Irlandesi.

Il format fonde le sonorità folk popolari con il rock moderno, garantendo un arrangiamento variegato, culturalmente interessante e con un altissimo concentrato di energia!

Lo show ripropone le danze balfolk dal mediterraneo al nord Europa, attraverso rivisitazioni di brani tradizionali e composizioni originali.

L’ Hard-Folk che ti fará viaggiare, ballare e sudare!

ALZAMANTES
ALZAMANTES

Traguardi

Dopo il positivo riscontro dei numerosi concerti nel primo anno di attività,
la band azzarda  nuovi progetti: Si costituisce associazione culturale
(Ass. Cult. Libero Contatto) per promuovere e valorizzare
le realtà folk nel territorio lombardo fra i giovani.

Nell’autunno del  2012 la band debutta con il primo album “Eco di pagine”,
esaurendo le mille copie stampate nel primo anno di distribuzione.

Successivamente la band è co-prodotta da Rox Records
e pubblica nell’autunno del 2014 il secondo album “Tenetevi. Forte“.

Nel 2016 debutta il progetto in formazione ridotta e acustica Alza Trad,
con repertorio unicamente dedicato al balfolk e con sonoritá tradizionali.

Repertorio

Lo spettacolo balfolk proposto da Alzamantes
puó essere in elettrico o acustico, rock o tradizionale…
ma sempre energico e travolgente.

An Dro, Avant Deux, Bal Limousine, Bourrèe 2t, Bourrèe 3t,
Branle d’Ecosse, Chapelloise, Circolo Circassiano,
Courenta + Balet, Ekizlijsko Horo, Fandango, Giga Irlandese,
Gigo Occitano, Hornpipes, Karobicka, Mazurca,
Ma Navu, Maraichine, Pizzica Pizzica, Polka, Portoghese,
Quadriglia, Reel, Saltarello Romagnolo, Sbrando, Scottish,
Setnja, Sette Salti, Tammurriata, Tourdion, Valzer, Valzer 5t ..

ALZAMANTES

Oggi

Prosegue ad oggi l’intensa attivitá live, supportati da un grande pubblico
di appassionati che continua ad ispirare e sostenere il progetto Alzamantes
animando gli spettacoli con balli tradizionali italiani e stranieri